Capri in poche ore

admin

17 Dicembre 2019

Nessun commento

Ecco di seguito alcuni consigli per vivere al meglio la vostra passeggiata ed evitare file e perdite di tempo:

Una volta arrivati sull’isola, il consiglio è quello di andare alle biglietterie del porto e comprare 4 biglietti (2 andata e 2 per il ritorno al costo di € 2.00 l’uno) per la funicolare, il trenino panoramico che in soli 5 minuti raggiunge la famosa PIAZZETTA.
Evitare quantomeno di spostarsi in autobus dal porto a causa dell’enorme traffico su ruota.
Una volta raggiunto quello che viene definito il SOFA’ del mondo, noterete una torre con un orologio con il numero 4 scritto in modo errato; con quest’ultimo alla propria sinistra si prende la prima strada a destra, Via Fuorlovado e guidati da un profumo inebriante, raggiungere la migliore gelateria dell’isola, BUONOCORE, che ha la particolarità di preparare i coni caldi al momento.
Continuando a passeggiare si arriva ad un punto dove ci sono 2 possibilità:

Girare a sinistra e prendere Via Camerelle, la famosissima strada dello shopping e poi raggiungere Via Tragara e il Belvedere Tragara, una panoramicissima terrazza sui Faraglioni.

Prendere a destra  la stradina che va ai Giardini di Augusto e Via Krupp (uno dei capolavori dell’isola, una strada con dei tornanti strettissimi scavata nella montagna che porta alla spiaggia di Marina Piccola)

Facendo la strada al contrario si ritorna alla Piazzetta, dove si può prendere l’autobus per andare ad Anacapri, l’altra città dell’isola, più tradizionale rispetto alla turistica Capri ma alquanto bella e unica.
I punti di maggiore interesse turistico sono La Grotta Azzurra ovviamente, il museo Villa San Michele e la seggiovia che porta al monte Solaro. Siccome il tempo è breve si consiglia di scegliere o l’opzione Capri o Anacapri.

Per quanto riguarda la Grotta Azzurra, probabilmente il luogo più famoso dell’isola e non solo, sarà necessaria una lunghissima fila per entrare, che può arrivare alle 2 ore nei weekend e in altissima stagione.

Ad ogni modo se proprio ci si  vuole immergere in questa atmosfera blu, il consiglio è, una volta arrivati al porto di Marina Grande, di raggiungere la compagnia LASER e prendere la barca da 18 euro a persona a cui si devono aggiungere altri 15 euro sempre a persona per la barchetta piccola che entra nella Grotta Azzurra.

Ristoranti: L’Approdo a Marina Grande, e Capri’s  vicino alla Piazzetta

Buon Gelato! ….ops… buona passeggiata!